Sep 21, 2018 Last Updated 5:26 PM, Sep 17, 2018

Bussi sul Tirino (PE) 7 febbraio: evento di presentazione del Calendario per la Costituzione

Pubblicato in Cultura e memoria
Letto 910 volte

Il viaggio del Calendario per la Costituzione arriva a Bussi in provincia di Pescara. La Presentazione il 7 febbraio alle ore 9 nella Sala consiliare in Via Don Panfilo Caracciolo.

In occasione dei 70 anni della Costituzione Italiana (1948/2018) lo SPI CGIL e la FLC CGIL Abruzzo - Molise hanno scelto di celebrarne la ricorrenza con un calendario, affidandone l'interpretazione e la descrizione ai bambini di alcune scuole dell'Abruzzo e del Molise. Gli articoli più significativi della nostra Carta costituzionale sono stati interpretati in modo fantasioso e gioioso dei bambini, che hanno offerto una visione felice, attuale e genuina dei principi fondamentali e dei valori della nostra Repubblica.

Gli alunni e le le alunne dell'Istituto Omnicomprensivo Popoli Plesso Bussi sul Tirino (PE) hanno raccontato: il mese di Aprile Classe V scuola primaria  Nell’Art. 21 si afferma solennemente uno dei principi basilari della Costituzione: il diritto di manifestare liberamente con qualsiasi mezzo il proprio pensiero. Il Paese, che usciva da vent’anni di dittatura nel corso della quale era stata conculcata, anche con la violenza, ogni libertà di espressione individualmente o collettivamente espressa, riconfermava in tal modo la propria insopprimibile vocazione democratica. La libertà di pensiero attraverso la stampa, la parola e ogni altra forma di attività, mai più sarebbe stata asservita o sottoposta a censure o autorizzazioni.

il mese di agosto Classe III E scuola secondaria Alla libertà di pensiero si lega naturalmente il pieno diritto dei cittadini di associarsi senza limiti per fini che non siano vietati dalla legge. Di qui la libertà, di organizzazione sindacale come garanzia insopprimibile per la difesa dei diritti dei lavoratori e l’affermazione del diritto di sciopero da esercitarsi nell’ambito delle leggi che lo regolano (artt. 39, 40). 

Durante l'evento in scena lo spettacolo teatrale Musi lunghi e nervi tesi. Uno spettacolo d'attore, pieno d’ironia e divertenti gag, in cui la maleducazione e l'aggressività si manifestano, esasperate, con connotati grotteschi su cui poter ridere per comprenderne l'effettiva natura "alterata" e ritrovare la forza smisurata della gentilezza.

da una filastrocca di Marco Moschini Scritto e interpretato da Enrico Marconi e Candida Ventura. Regia Simone Guerro. Musiche di Pietro De Gregorio. Scenografie Ilaria Sebastianelli Produzione: ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Seguici su Facebook Spi Abruzzo e Molise

Territoriali

  • Chieti
  • L'Aquila
  • Pescara
  • Teramo

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori